Home » Portfolio » Prodotti terapeutici contro il russamento semplice » Ortesi anti-russamento somnipax shield

Ortesi anti-russamento somnipax shield

 
L’ortesi somnipax shield è progettata e approvata per la terapia contro il russamento palatale (vibrazione dei tessuti nell’area del palato molle).
 
somnipax shield si caratterizza per il suo utilizzo molto semplice e discreto. Questa terapia è molto efficace per i pazienti che russano con la bocca aperta, indipendentemente dalla posizione in cui dormono.
 

  • Semplice: design appositamente semplice e ridotto all’essenziale. Facile personalizzazione, utilizzo e pulizia.
  • Confortevole: piacevolmente morbido e flessibile. Si adatta alla dentatura e alla posizione naturale della mandibola; design con utilizzo ridotto di materiale, che consente la massima libertà di movimento e un maggior spazio per la lingua e la mandibola
  • Sano: abitua il corpo a passare alla respirazione nasale naturale, più salutare per l’organismo.

 

Scarica foto [Link]

In termini tecnici, si tratta di una combinazione fra bite e boccaglio, in materiale termoplastico. È certificato CE e realizzato in materiale biocompatibile.

Come agisce un’ortesi

Il russamento si verifica quando i tessuti delle vie respiratorie superiori si rilassano e si allentano durante il sonno. Anche i tessuti del palato molle (ugola) possono contribuire all’insorgenza del disturbo. Se nel sonno si respira con la bocca aperta, il flusso d’aria fa vibrare il tessuto rilassato e causa il russamento (il cosiddetto russamento dalla bocca).
Il bite previene in modo molto efficace la vibrazione dei tessuti molli.

Come funziona? Il bite blocca la respirazione orale e abitua il corpo a passare invece alla respirazione nasale naturale, più salutare per l’organismo. L’aria scorre quindi direttamente attraverso il naso e la trachea verso i polmoni, senza interessare i tessuti molli della bocca e della laringe. Così potrete dormire in modo indisturbato, senza i fastidiosi rumori legati al russamento.

La respirazione nasale non deve essere ostruita
somnipax shield modifica la respirazione da orale a nasale. Per far sì che il dispositivo funzioni in modo efficace, la respirazione attraverso il naso deve essere stabilmente libera ed agevole.
Un semplice test può essere d’aiuto: si riesce a far passare sufficiente aria attraverso il naso durante la normale attività fisica (es. una camminata)? Se ciò non avviene, è necessario innanzitutto liberare le vie aeree nasali, utilizzando un dilatatore nasale o rivolgendosi ad un medico ORL. Infatti, l’utilizzo di somnipax shield deve avvenire solo quando il naso è libero.

100% semplice ⬤ 98% confortevole ⬤ 80% efficace
È così che si può riassumere il risultato di uno studio sull’ortesi dell’Università del Witwatersrand. Nello studio, il 100% degli utenti ha indicato il dispositivo come maneggevole e il 98% di essi ne ha apprezzato l’elevato livello di comfort. Inoltre, l’80% degli utenti ha affermato che il bite ha eliminato completamente o almeno ridotto notevolmente il russamento.

Fonte: studio della facoltà di Medicina dell’Università del Witwatersrand, Johannesburg, Repubblica del Sud Africa (pubblicato in: Journal of the Dental Association of South Africa, Vol.48, p.15 e segg.)